Dscf8936 Phmarinaalessi Web

Soggetto Perduto - 30/10/2018

Concetto e coreografia di Luca Veggetti

Spettacolo inserito nella rassegna di Teatro + Danza della Civica Scuola di Teatro Paolo Grassi MORSI 2018 - IV Edizione
martedì 30 ottobre - ore 20:00
Sala Teatro, Via Salasco 4 Civica Scuola di Teatro Paolo Grassi

Un'indagine coreografica svolta sulla straordinaria struttura dei 44 duetti per due violini di Bartòk

Concetto e coreografia: Luca Veggetti

Musica: Béla Bartók 44 duetti per due violini

Interpreti Emilio Bagnasco, Cristina Caio, Erica Cinali, Viola Gasparotti, Annalisa Limardi, Lidia Luciani, Cecilia Maresca, Annalisa Maria Morelli,
Annalisa Privati, Pablo Ezequiel Rizzo, Emma Saba

Dscf8827 Phmarinaalessi Web

Da sempre mi affascina il come a volte - nelle tradizioni coreografiche di molti paesi - un soggetto inziale spesso derivato dalla mitologia, da leggende o miti del luogo, sia di fatto scomparso per lasciare al suo posto solo una forma: una struttura di movimento connessa in modo piu' o meno stretto, e ovviamente in modo assai diverso a seconda dell'area geografica, ad una musicale. Cioè di come l'originaria natura drammatica, narrativa o imitativa di una danza, dopo averne generato la forma, svanisca o si perda nel tempo, lasciando in quella struttura solo una traccia, che per quanto tenue ne è la sua essenza.

Il progetto esplora quindi situazioni drammatiche e strutture coreografiche archetipali per arrivare gradualmente ad una complessità di linguaggio. L'ambizione e' quella di lavorare per un teatro dell'invisibile che esplora le potenzialità espressive delle correnti di energia che ci attraversano.

La struttura musicale è quella, straordinaria, dei 44 Duetti per due violini di Béla Bartók.

Un lavoro originariamente di natura pedagogica, e quindi di difficoltà di esecuzione progressiva, dove Bartók utilizzavin modo assolutamente personale, motivi, danze e canti popolari di tutto l'est europeo fino a quelli di origine araba.

Luca Veggetti

EN AVANT! NON LIEUX coreografia di Elisabetta da Rold

Soggetto Perduto sarà preceduto, a partire dalle ore 20:00, da uno spettacolo di EN AVANT!, la sezione dedicata alla presentazione di alcuni lavori coreografici degli allievi in corso che si sono distinti per talento ed originalità

Non-Lieux di E. da Rold
Marina Alessi

Non Lieux
Coreografia Elisabetta Da Rold
Dramaturg Zeno Piovesan
con Alessandra Cozzi, Agnese Gabrielli, Nicolò Giorgini, Camilla Neri, Francesca Rinaldi, Pablo Ezequiel Rizzo
Tutor Ariella Vidach

Il non luogo è uno spazio dell’anonimato, una zona di transito, fatta di comunicazione e consumo, dove molteplici individualità s’incontrano ma non vengono in relazione diretta e volontaria. I non luoghi sono molti: autostrade, stazioni, aeroporti, centri commerciali e mezzi di trasporto…

quali sono i rapporti che gli individui tessono tra loro e con questi spazi?

NEWS CORRELATE

MORSI 2018 - IV edizione

Rassegna di Teatro + Danza alla Paolo Grassi

Dall’8 ottobre all’11 novembre 2018, nella Sala Teatrale di via Salasco 4 si svolge la quarta edizione di MORSI, la rassegna realizzata dalla Civica Scuola di Teatro Paolo Grassi con la direzione artistica di
Marinella Guatterini e Giampiero Solari

CONTINUA

Soggetto Perduto

27 / 28 aprile 2018 ore 20:00 Sala Teatro

Concetto e coreografia Luca Veggetti con i Danzatori del Terzo Corso Teatrodanza

CONTINUA