Collezione Burattini e Marionette

Una raccolta di 5000 pezzi che documenta l’evolversi dei generi e delle maschere dalla seconda metà del 1700 fino al 1940. Comprende burattini, marionette e molti dei materiali e degli strumenti che permettono la messa in scena e la produzione di spettacoli e animazioni.

Tra le più ampie e complete del genere in Europa, la collezione è unica per l’integrità dei circa 5000 pezzi conservati e comprende oltre 500 marionette e burattini, dal ‘700 agli anni ’40 del Novecento, con relativi accessori di sartoria, oltre a scenografie e a un ricco fondo documentale con copioni, canovacci, manoscritti delle più importanti compagnie italiane degli ultimi tre secoli.

La collezione è custodita nello Spazio Ex Ansaldo in via Bergognone 34 a Milano, che al momento non è aperto al pubblico.

Per far conoscere la collezione è stato creato il sito BUMA, dedicato a tutto il Teatro di Animazione, arte che affonda le sue radici nell’antichità e che, ancora attuale ai nostri giorni, rinnova la tradizione del racconto orale e della rappresentazione popolare attraverso il web.

Le banche dati e gli archivi di BUMA sono un'opportunità per conoscere ed apprezzare il Teatro di Animazione e la collezione della Civica Scuola di Teatro Paolo Grassi.

www.buma.it