Valeria Sacco


Dopo il diploma d'attrice alla Civica Scuola d'Arte Drammatica Paolo Grassi di Milano, nel 2002, comincia un percorso di formazione e ricerca nell'ambito dei diversi linguaggi del Teatro di Figura Contemporaneo e scopre che più che recitare, quel che l'appassiona, è animare. Tanti gli incontri che negli anni hanno segnato il suo cammino, i più significativi e duraturi sono senz'altro: Guido Ceronetti e il suo Teatro dei Sensibili, Fabrizio Montecchi e Philippe Genty. Sempre grazie ad un altro importante incontro, con Marco Ferro nel 2004, fonda Riserva Canini, luogo dell'immaginario e dell'impossibile.

Valeria è interprete, animatrice, autrice e costruttrice dei materiali di scena degli spettacoli che di volta in volta hanno preso forma, talvolta per il pubblico adulto, altre per l'infanzia, con tourné nazionali e internazionali in Europa, Asia e Latino America.

Dal 2014 si occupa di progetti di formazione e dal 2019 è docente di Teatro di Figura Contemporaneo presso la Scuola Paolo Grassi di Milano e presso ANIMATERIA Corso per Operatore esperto nelle tecniche e nei linguaggi del Teatro di Figura, finanziato dal Fondo Sociale Europeo.