EXTRACURRICULARI / SUMMER SCHOOL / IN PRESENZA

SUMMER SCHOOL 2022

Laboratorio residenziale in Sicilia

Il lavoro dell'attore

EXTRACURRICULARI / SUMMER SCHOOL / IN PRESENZA

SUMMER SCHOOL 2022

Laboratorio residenziale in Sicilia

Il lavoro dell'attore

Laboratorio residenziale in Sicilia

L’azione nell’Amleto di William Shakespeare

Artesia Sicilia & Civica Scuola di Teatro Paolo Grassi

presentano

Laboratorio residenziale in presenza

Il lavoro con le azioni fisiche è un lavoro di base, utile per ogni attore, a prescindere dallo stile del testo su cui lavora, a prescindere dall’estetica del regista o della compagnia con cui interagisce. Uno dei cuori pulsanti di questo lavoro è l’analisi per l’azione, che offre all’attore una serie di strumenti pratici per comprendere il testo “con le gambe” e per agire sulla scena con il proprio corpo e con la propria voce in maniera viva.
Il testo di riferimento del corso sarà Amleto di William Shakespeare. In particolare si lavorerà sulla scena tra Amleto e Ofelia (III,1), ma è richiesta familiarità con l’intero testo. La traduzione consigliata è quella di Cesare Garboli, per Einaudi.
Le lezioni si svolgeranno presso il teatro Theamus di Canicattini Bagni (Siracusa).
I partecipanti verranno alloggiati presso le strutture ricettive di Artesia Vacanze.
Il laboratorio è comprensivo dei seguenti servizi:
Alloggio in appartamenti con camere da 2, 3, 4 persone
Navetta da / per aeroporto
Navetta per visita di un posto di mare (1 al giorno A/R)
Pensione completa
Le giornate seguiranno il seguente programma:

9.00 - 12.00 mare
13.00 - 14.00 pranzo
14.00 - 16.00 prove individuali
17.00 - 20.00 corso con il docente
20.00 - 21.00 cena
21.00 - 23.00 corso con il docente

a cura di Luciano Colavero

date: 1 - 6 agosto 2022

Obiettivi

Alla base del lavoro dell’attore c’è l’azione. Fare azioni che coinvolgano il corpo e la voce nella sua totalità, sostenute da una specifica energia e da precise immagini interiori, è necessario per qualsiasi creazione scenica. Recitare è agire organicamente. Ma un attore non deve soltanto saper fare un’azione reale, deve saper mettere in vita ogni volta la medesima azione con la stessa qualità e precisione. Organicità e organizzazione, flusso della vita e forma, improvvisazione e partitura sono due facce della stessa medaglia, la base della recitazione, le sue fondamenta, il terreno da coltivare assiduamente.

Corso Paolo Grassi Artesia Pagina 1

Corso Paolo Grassi Artesia Pagina 2

Corso Paolo Grassi Artesia Pagina 1 titolo

Altri Corsi