Summer School 2019

Seminari intensivi di Recitazione, Regia, Scrittura e Tecniche teatrali - 1>27 luglio​

"La Summer delle donne" - la natura potente ed inesauribile dell'energia femminile nei personaggi, nei gesti e nell'addestramento teatrale

Cuore dell'offerta formativa Ex-tra della Scuola Paolo Grassi, la Summer School si rivolge ad un pubblico il più eterogeneo ed ampio possibile con l'obiettivo di fornire grammatiche ed approfondimenti della didattica per la scena. E' possibile acquisirvi strumenti pre-professionalizzanti e orientativi, esercitarsi secondo metodologie di matrice internazionale, e sviluppare attitudini creative e qualità espressive, legate al corpo, alla voce, allo scrivere, al parlare, e più in generale al comunicare, spendibili anche in ambito non teatrale.

Si struttura in seminari a carattere intensivo (di una o due settimane) che si svolgono in fascia diurna o in fascia serale, per agevolare la frequenza di allievi fuori sede e lavoratori.

L'edizione 2019, e il suo titolo volutamente echeggiante un maestro del cinema, si sviluppa intorno alla suggestione nata grazie alle numerose proposte ricevute da didatte donne e alla sensibilità che emergeva dalle schede didattiche da loro elaborate.

'Sensibilità' è una parola chiave per il teatro: qualsiasi sia l'interpretazione che se ne voglia dare significa in definitiva 'rompere il guscio' e farne uscire la parte di sé più in grado di connettersi con l'altro da sé e saperlo raccontare (comprendere, abbracciare e far vivere) agli occhi dell'altro. Significa togliersi corazze e sprigionare immaginazione, emotività, intuizione, presenza, talento, e permettere così alla nostra luce interiore di brillare nel mondo. E sono solo alcune delle possibilità offerte dal fil rouge del 'femminile', sia esso un tema da indagare, un modo di insegnare, o un personaggio da incarnare. Almeno in teatro.

'La Summer delle donne' presenta in fascia diurna cinque seminari intensivi (monografici e settimanali) di voce, recitazione e movimento: voce attraverso i personaggi femminili di Shakespeare e la metodologia di Kristin Linklater; recitazione secondo il lavoro di Michael Chekhov (Michail Čechov) sull'immaginazione e sugli archetipi, in particolare femminili, per la preparazione di un monologo; recitazione su Medea di Euripide attraverso il lavoro delle azioni fisiche di Stanislavskij; recitazione con allestimento finale di Elena di Euripide, un'Elena non più responsabile della guerra di Troia, ma vittima di un sopruso degli dei che l'hanno sostituita a Troia con una 'nuvola' e l'hanno screditata agli occhi del mondo; e infine movimento secondo la tecnica Laban-Bartenieff che esplorerà le Qualità di Energia Labaniane e il femminile e maschile nell'Odissea.

Sempre in fascia diurna è possibile seguire un percorso recitativo propedeutico (pluridisciplinare e bisettimanale), dai passi iniziali fino al lavoro di 'entrata' nei testi (corso Recitazione introduttivo/propedeutico), e da questo allo studio di monologhi e dialoghi (corso Lavori Individuali), che sono i nostri appuntamenti estivi per giovani e giovanissimi: il primo alternativo al nostro Propedeutico di Recitazione invernale, e il secondo sua 'virtuale' prosecuzione.

Nei monografici serali si lavorerà su: un metodo di scrittura creativa che attraverso i Tarocchi mette in grado di creare infinite narrazioni e rendere più appassionanti i conflitti; un corso di recitazione applicata al public speaking per offrire strategie di gestione della performance; un percorso di progettazione registica; un corso di canto; di recitazione a partire dalle famose pagine 'I tre usi del coltello' di David Mamet; e infine un corso di story-telling per migliorare la propria auto-consapevolezza attraverso tecniche di narrative counseling.

Molte quindi le novità didattiche, nuovi docenti e graditi ritorni, ricordando che ai nostri corsi Ex-tra insegnano didatti di seconda o terza generazione rispetto a maestri o scuole note, e che hanno messo a punto processi di lavoro di indubbia efficacia e di appassionante bellezza esecutiva.

Pluridisciplinari

Recitazione

introduttivo/propedeutico

Corso pluridisciplinare di recitazione, movimento e voce

a cura di Sara Fenoglio, Riccardo Mallus, Erika Marino, Eleonora Moro, Patrizia Punzo, Luca Rodella

1 - 13 luglio 2019

Vai al Corso
Monografici diurni

Liberare la propria voce naturale attraverso il teatro

Corso intensivo di voce e di avvicinamento al testo secondo la progressione Linklater

Allenamento vocale per una maggiore libertà d’espressione in scena e fuori scena

a cura di Margarete Assmuth

1 - 5 luglio 2019

Vai al Corso
Monografici serali

Scrivere con i tarocchi

Corso di scrittura basato sulle carte magiche per eccellenza

22 Arcani per creare infinite narrazioni

a cura di Grazia Giardiello

1 - 6 luglio 2019

Vai al Corso
Monografici diurni

Immaginare uguale sentire

Corso intensivo sulla preparazione del monologo attraverso la tecnica Michael Chekhov

La tecnica di recitazione che permette la completa trasformazione in scena o sul set

a cura di Francesca Tomassoni

8 - 13 luglio 2019

Vai al Corso
Monografici serali

Regia: visione, creazione, progettazione

Corso introduttivo alla regia teatrale

I principi base della creazione di un progetto di regia

a cura di Simona Gonella

8 - 13 luglio 2019

Vai al Corso
Pluridisciplinari

Lavori Individuali

studio di monologhi e dialoghi

Corso pluridisciplinare di recitazione e training vocale

a cura di Chiara Claudi, Sara Fenoglio, Luca Rodella

15 - 27 luglio 2019

Vai al Corso
Monografici serali

Ad alta temperatura

Corso intensivo di recitazione applicata al public-speaking

Strategie di gestione della performance

a cura di Nicoletta Robello Bracciforti

15 - 20 luglio 2019

Vai al Corso
Monografici diurni

Il lavoro dell'attore: Medea o l’anacronismo della tragedia

Corso intensivo per attrici e attori sul ruolo di Medea

Un’indagine sul dialogo tra l’attore contemporaneo e il testo tragico

a cura di Luciano Colavero, Chiara Favero

15 - 20 luglio 2019

Vai al Corso
Monografici serali

Il mio canto libero

Corso intensivo di canto e di preparazione di brani cantati

Cantare con voce, corpo e cuore: una danza tra tecnica e emozione

a cura di Chiara Claudi

15 - 20 luglio 2019

Vai al Corso
Monografici serali

Recitare significa eseguire un'azione

Corso intensivo di recitazione da “I tre usi del coltello” di D. Mamet

Studio di alcune scene de “Il Bosco“ di D. Mamet

a cura di Claudia Coli

15 - 20 luglio 2019

Vai al Corso
Monografici diurni

Elena di Euripide - dalla parte delle donne (e contro ogni guerra)

Recitazione e allestimento di un testo classico

"Vuoi dire che abbiamo sofferto invano per una nuvola?"

a cura di Evdokimos Tsolakidis

22 - 27 luglio 2019

Vai al Corso
Monografici serali

Scrivere e ri-scrivere la propria “storia di vita”

Corso di story-telling per migliorare la propria auto-consapevolezza attraverso tecniche di narrative counseling

"Ogni vita merita un romanzo"

a cura di Rossana Andreotti, Elisabetta Rainoldi

22 - 26 luglio 2019

Vai al Corso
Monografici diurni

Il sistema Laban/Bartenieff e i caratteri dell’Odissea

Corso intensivo di movimento secondo il sistema Laban/Bartenieff

Dal movimento funzionale alle Qualità di Energia per lo studio dei caratteri: il maschile e il femminile nell'Odissea

a cura di Lorella Rapisarda, Micaela Sapienza

22 - 27 luglio 2019

Vai al Corso