SUMMER SCHOOL / MONOGRAFICI SERALI

Io non io

La scrittura in prima persona

SUMMER SCHOOL / MONOGRAFICI SERALI

Io non io

La scrittura in prima persona

Io non io

seminario intensivo di scrittura e drammaturgia​

a cura di Francesco Randazzo

Date del corso: 9 - 14 luglio 2018

Scuola Civica Teatro Summer School

Seminario intensivo sulla scrittura in prima persona.
Studio sulle strutture di narrazione sviluppate in funzione di flusso di coscienza del personaggio.

Narrare attraverso l’ “io” racchiude in sé tutti gli elementi della storia. Si tratta di una “autobiografia” del personaggio che si cela attraverso la forma e lo sviluppo della storia che egli vuole e deve narrare.
La scrittura in prima persona, apparentemente la più immediata, esige la più grande sfida, quella di assumere l’io del personaggio, distanziandosi dal proprio; essere un altro, narrare la sua storia, come se fosse la propria, impone la creazione di un background narrativo precedente la scrittura stessa.
Il seminario comprende: lettura e analisi di testi in prima persona (monologhi, racconti, romanzi); sedute intensive di scrittura; analisi, critica e perfezionamento dei lavori.

La capacità di creare una storia partendo dal focus del personaggio.
Acquisire una tecnica di narrazione, partendo da elementi diversi che si concentrano nel soggetto.
Creare un background narrativo che generi la storia e le sue dinamiche.

Ogni allievo produrrà uno scritto in forma di racconto/monologo.

La scrittura in prima persona è un esercizio tecnico e formale formativo sia a fini narrativi e drammaturgici, che in quanto processo di sviluppo della costruzione di un personaggio che si voglia inserire in un contesto più articolato e agito da una varietà di altri soggetti narrativi.

  • La creazione dell’io
  • Io non io
  • Ideare un background
  • Sviluppare una storia
  • L’io narrante inserito nel suo mondo interiore
  • L’io narrante e la realtà che lo circonda
  • Rompere la linearità narrativa
  • Indizi, digressioni, ellissi, trickster narrativi
  • Le zone d’ombra
  • Le linee del tempo attraverso la scrittura
  • Scrittura e revisione

280,00 €

Iscriversi all’ammissione cliccando sul link a destra 'ISCRIZIONE ALL'AMMISSIONE (a costo zero)'; caricare LETTERA MOTIVAZIONALE e CV in formato PDF. In assenza di materiale, la candidatura si considera nulla (non si accettano documenti inviati via mail). Scadenza 4 giugno 2018 ore 19.00. Determinante è altresì l’ordine di arrivo della domanda completa e correttamente caricata. La commissione si riserva di chiudere le iscrizioni anticipatamente, qualora siano pervenute un numero di domande di partecipazione sufficienti e valide alla formazione della classe. La Segreteria comunicherà i nomi degli ammessi in data 11 giugno e l’iscrizione, con relativo pagamento, dovrà essere effettuata ENTRO E NON OLTRE il 15 giugno, pena esclusione. Copia di avvenuto pagamento deve essere inviato via mail alla segreteria.

Si ricorda che la Lettera Motivazionale deve essere breve e specifica per il corso che si intende frequentare (1500 battute spazi inclusi max). In essa devono essere descritti, a propri insindacabile giudizio e sensibilità individuale: eventuali interessi maturati e/o competenze già acquisite nel settore o nella singola disciplina a cui si è interessati (cosa si è visto/letto e/o cosa si è fatto), obbiettivi formativi (cosa si vuole imparare) e finalità (a quale scopo futuro), che portano a chiedere l'ammissione al corso. Se si fa richiesta di ammissione a più corsi ogni lettera sarà compilata con esattezza per ciascun corso a cui ci si iscrive e non potrà essere la stessa. Dovrà inoltre recare al suo interno l'indicazione degli altri corsi per i quali si concorre. I CV senza foto non verranno presi in considerazione. Ogni iscrizione va considerata singolarmente e dovrà avere allegata tutta la documentazione richiesta.