LE PALESTRE DELLA CREAZIONE

La palestra della lettura

Leggere con il corpo

La palestra della lettura

Entrare nei testi, farli propri e farli accadere "ad alta voce"

a cura di Giorgina Cantalini

Date del corso: 14 gennaio - 14 maggio 2019

Pensata a partire dalla tecnica elaborata nel volume Leggere con il corpo – per una tecnica di lettura ad alta voce (Dino Audino Editore), la palestra coniuga training fisico e grammatica del discorso permettendo di acquisire o migliorare le proprie abilità nel leggere ad alta voce testi propri e altrui. Nella convinzione di un profondo legame tra comportamento fisico e meccanismi testuali, il lavoro favorisce i processi di lettura sia silente che ad alta voce e si sviluppa attraverso esercizi progressivi e ripetibili.

La palestra è indicata per quanti, attori e appassionati, vogliano fare un "viaggio nei meandri del linguaggio'", vivere e far vivere i i testi e gli autori che leggono e diventare maestri del delicato processo dallo scritto all'orale che devono compiere leggendo ad alta voce. Inoltre la palestra può interessare insegnanti alla ricerca di strumenti didattici e studenti in difficoltà con le competenze dell'italiano scritto. Stranieri che capiscono e leggono l’italiano, ma vogliono migliorarlo, sono i benvenuti.

A seconda dei propri obiettivi personali e livelli di partenza la pratica della palestra permetterà o metterà solide basi per arrivare a leggere in maniera brillante e, nel caso di professionisti del palcoscenico, a padroneggiare il dettato verbale perché accolga e faccia risaltare in pieno l'interpretazione voluta.

Dscf0570 Phmarinaalessi Web

Struttura della palestra
Per chi si iscrive per il periodo da gennaio a maggio:
Il modulo principianti prevede 4 masterclass su quattro temi chiave, su cui si basano il percorso del modulo e gli esercizi previsti, e 8 classi di esercizio. Le masterclass di 3 h hanno luogo ogni quindici giorni, mentre nelle settimane tra le masterclass è possibile allenarsi sui temi affrontati nelle classi di esercizio dedicate (di 2 h ciascuna a orari o giorni differenti - in via di definizione).
A fine dei due mesi del modulo si può passare a quello successivo o ripetere lo stesso (o addirittura fare entrambi). Il passaggio è libero, ma i docenti potrebbero esigere che si ripetano masterclass o specifiche giornate di esercizio dedicate per esigenze di apprendimento indivuali. E' possibile ma non cosigliato frequentare i moduli principianti e avanzati in contemporanea: i docenti vigileranno sull'adeguatezza degli step praticati consigliando nel caso ripetizioni o dilazioni.
Il modulo avanzati ha la stessa struttura di 4 masterclass su quattro temi chiave (successivi come difficoltà ai quattro del modulo principianti) e 8 classi di esercizio. Chi entra direttamente al modulo avanzati, può decidere di fare il modulo due volte o prendersi quattro mesi di tempo per completarlo. Ha inoltre libero accesso al modulo principianti, le cui masterclass si svolgono a settimane alterne rispetto al modulo avanzati, e può quindi sia assistere alle masterclass che allenarsi nelle classi di esercizio del principianti mentre fa il modulo avanzati.
Per chi si iscrive per il periodo da marzo a maggio:
Modulo principianti - può fare quanto descritto precedentemente ma per il solo spazio temporale di due mesi. Quindi può frequentare un modulo principianti, o un modulo avanzati, con la possibilità di "incursioni" in entrambi (ma si veda quanto sopra in proposito).
Modulo avanzati
- può iscriversi a un solo modulo avanzati.

Ricordiamo che l'accesso al modulo avanzati è vincolato a criteri specificati nella scheda di riepilogo, mentre quello al modulo principianti è libero.

La palestra di lettura è coordinata e condotta da Giorgina Cantalini, con l'ausilio di altri docenti in via di definizione.