EXTRACURRICULARI / SERALI E OPEN CLASS / ONLINE

EX-TRA

La verticale del ruolo (on line)

Metodo di autopreparazione dell’attore creato da Jurij Alschitz

EXTRACURRICULARI / SERALI E OPEN CLASS / ONLINE

EX-TRA

La verticale del ruolo (on line)

Metodo di autopreparazione dell’attore creato da Jurij Alschitz

La verticale del ruolo (on line)

Recitazione/composizione/creazione

Il corso si rivolge a chiunque desideri portare avanti un training, una preparazione al ruolo in autonomia e si rivolge anche a chi è alla ricerca della propria autorialità artistica.
Si pone come obiettivo di condurre ogni allievo dentro un percorso alla scoperta del personaggio preferito scelto tra alcuni testi del cosmo cechoviano: Gabbiano, Tre sorelle, Giardino dei ciliegi.

E' il primo corso del ciclo che si svolge il lunedì: 'I grandi metodi'.

a cura di Federica Bognetti

date: 16 gennaio - 20 febbraio 2023

180 €

L'ammissione è a costo zero.
Il costo è di € 180
:
il pagamento si effettua tramite MAV o carta di credito contestualmente all'iscrizione (clicca per ulteriori informazioni: Modalità di pagamento).
Il nostro Ente non ha l'obbligo di emettere fatture: in caso si prega di farne richiesta al momento del pagamento e in ogni caso non oltre il termine del mese in cui questo viene effettuato.

Scadenza 5 dicembre 2022 - procedura esclusivamente on line

Per iscriversi all'ammissione:
cliccare il link indicato (barra arancione), allegando CV tradizionale con foto in alto + CV non tradizionale, entrambi in PDF (si vedano istruzioni in merito a seguire alla voce MODALITA' DI AMMISSIONE).
La comunicazione dell'esito dell'ammissione avviene tramite email il 14 dicembre 2022 circa.

Valutazione della documentazione presentata

L'ammissione avviene sulla base della documentazione presentata:
valutazione del CV tradizionale + valutazione CV non tradizionale + verifica ordine di arrivo dell'iscrizione all'ammissione completa e correttamente caricata.

Il candidato dovrà inviare:

  1. CV tradizionale (con foto), in PDF.
  2. CV non tradizionale: curriculum personale e lavorativo “in forma artistica”, in PDF. Questo CV personale artistico non deve seguire necessariamente la cronologia dei fatti. Si potrà utilizzare la forma verbale che si preferisce. Dovrà inoltre essere in terza persona. L’invio di questo curriculum non tradizionale è già un passo dentro il lavoro (la segreteria non fornirà indicazioni rispetto al suo contenuto o alla sua composizione).
    Il curriculum personale artistico sostituisce la lettera motivazionale: per ragioni di sistema andrà allegato alla voce 'lettera motivazionale' all'atto dell'iscrizione all'ammissione.

Comunicazione ammessi: dal 14 dicembre 2022 (email) /
Scadenza iscrizione corso per gli ammessi: 19 dicembre 2022 (procedura esclusivamente on line)

Per iscriversi al corso:
effettuare l'iscrizione on line + il pagamento del corso, seguendo le istruzioni che si ricevono via email nella comunicazione di avvenuta ammissione.
E' previsto immediato subentro della lista d'attesa in caso di rinuncia o di non iscrizione entro i termini.

Frequenza: Obbligatoria

Si rilascia attestato di frequenza.
Assenze: è necessario non avere superato il 25% del monte ore per ricevere l'attestato.

Non è possibile recuperare in alcun modo le assenze fatte
, né come monte ore, né come contenuti. Si sconsiglia quindi l'iscrizione al corso se si sa di non poterlo frequentare nella sua interezza, lasciando il posto a chi invece è in grado di garantire la propria presenza a tutte le lezioni.

Si richiede la massima puntualità.
In caso di ritardo, per tutelare il lavoro in corso e gli allievi presenti, è facoltà del docente permettere l'accesso in sala subito o eventualmente alla prima pausa utile, ma non la partecipazione attiva alla lezione.

E' richiesta la completa disponibilità a preparare
tra una lezione e l'altra quanto eventualmente assegnato dal docente.

Il corso si svolge interamente online su piattaforma Zoom. E' consigliabile seguirlo con un computer invece che con un device (ma è comunque possibile utilizzare device), in uno spazio in cui sia possibile alzarsi in piedi, muoversi liberamente dentro il raggio di ripresa della webcam ed essere soli.

Descrizione

Il corso si pone l'obiettivo di condurre ogni allievo dentro un percorso alla scoperta del personaggio preferito scelto tra alcuni testi del cosmo cechoviano: Il Gabbiano, Tre sorelle, Il Giardino dei Ciliegi.

In questo percorso l’allievo attore diventa co-autore del ruolo, guarda al testo e al personaggio aprendo i temi dentro di se’, abbandonando la strada dell’analisi del comportamento e delle motivazioni psicologiche del personaggio: è la relazione con i temi del ruolo che diventa centrale nell'approccio proposto da questo metodo ed è la fonte dell'energia creativa.

Quali strumenti si possono utilizzare per incontrare il ruolo bandendo stereotipi e cliché? Il ruolo travalica l’esistenza umana, è un’energia che si esprime attraverso le parole, le azioni, i silenzi, gli spazi tra le parole che contengono il loro specifico discorso sui temi. Di cosa sto parlando, che soggetto sto aprendo? Queste saranno le nostre domande guida.

Il corso vuole mettere l’allievo in una posizione di creatore tanto nel momento dello studio quanto durante gli esperimenti in scena. Il percorso proposto porrà l’allievo in una posizione di responsabilità. Nessuno lo dirigerà nel senso classico del termine. L’attore diventerà il regista di se stesso e l’autore della sua creazione. L’insegnante lo accompagnerà, attraverso le diverse tappe, consegnandogli alcuni strumenti che gli permetteranno di guardare e vivere il processo creativo da una nuova prospettiva.

Obiettivi

Il metodo di autopreparazione dell’attore creato da Jurij Alschitz mette al centro l’allievo e la sua ricerca.
L’obiettivo è quello di accendere l’autonomia degli allievi e di consegnare loro una strada che possano ripercorrere ogni volta che lo desiderano sia per analizzare un ruolo quanto per lavorare su temi di loro interesse.
Ogni lezione si aprirà con un soggetto/tema specifico e ogni partecipante dovrà ricercare i materiali da proporre in scena così da addentrarsi nell' "analisi attiva" di cui farà propri gli elementi cardine.
Sarà richiesto ai partecipanti di lavorare anche fuori dalle ore di lezione.

Topic

  • apertura: il mio teatro
  • i temi evidenti e i temi nascosti dellala vita invisibile del ruolo
  • dialogo con i temi individuati (altri testi, altre discipline, altre immagini e altre prospettive al di là di quelle date dall'autore)
  • non solo il personaggio, ma anche l'attore

Piattaforma utilizzata

Le lezioni indicate sopra si terranno sulla piattaforma Zoom.
Si richiede una connessione stabile e possibilmente l'uso dell'applicazione su computer e non su device (è un consiglio: in ogni caso sarà possibile seguire e partecipare alle lezioni anche via smartphone o device).

Federica Bognetti IMG 3713