EXTRACURRICULARI / SERALI E OPEN CLASS / ONLINE

EX-TRA

Leggo dunque sono (on line)

Corso di lettura ad alta voce

EXTRACURRICULARI / SERALI E OPEN CLASS / ONLINE

EX-TRA

Leggo dunque sono (on line)

Corso di lettura ad alta voce

Leggo dunque sono (on line)

Leggere per comunicare

Il corso è aperto a chiunque attraverso la pratica della lettura ad alta voce voglia migliorare le sue qualità espressive e comunicative: ai ragazzi e ai giovani adulti per esprimersi al meglio nella performance delle interrogazioni e degli esami universitari; a chi desidera dare il massimo nei colloqui di lavoro; ai docenti e a quanti la vita lavorativa offra occasioni di conferenze e convegni; a chi non è sottoposto a stress comunicativi, ma vuole riscoprire per se stesso la bellezza di un testo letto ad alta voce;
e infine il corso vuole essere un prerequisito utile per chi voglia, attraverso la lettura espressiva, avvicinarsi allo step successivo della recitazione.
Il lavoro proposto si fonda sulla pedagogia di Orazio Costa e del suo Metodo Mimesico.

E' il secondo corso del ciclo che si svolge il mercoledì: 'Parlare in pubblico'.

a cura di Francesca Gatto

date: 1 marzo - 5 aprile 2023

180 €

L'ammissione è a costo zero.
Il costo è di € 180
:
il pagamento si effettua tramite MAV o carta di credito contestualmente all'iscrizione (clicca per ulteriori informazioni: Modalità di pagamento).
Il nostro Ente non ha l'obbligo di emettere fatture: in caso si prega di farne richiesta al momento del pagamento e in ogni caso non oltre il termine del mese in cui questo viene effettuato.

Scadenza 26 gennaio 2023 - procedura esclusivamente on line

Per iscriversi all'ammissione:
cliccare il link indicato (barra arancione), allegando CV (non solo relativo ad eventuali esperienze teatrali, ma generale), completo di foto tessera, in PDF + breve lettera motivazionale in PDF (si vedano indicazioni a seguire alla voce MODALITA' DI AMMISSIONE.
La comunicazione dell'esito dell'ammissione avviene tramite email il 3 febbraio 2023 circa.

Valutazione della documentazione presentata

L'ammissione avviene sulla base della documentazione presentata:
valutazione del CV + valutazione della lettera motivazionale + verifica ordine di arrivo dell'iscrizione all'ammissione completa e correttamente caricata. Nella lettera motivazionale devono essere descritti prevalentemente i propri obiettivi formativi: cosa ci prefigge di imparare e perché.
La comunicazione dell'esito dell'ammissione avviene tramite email il 3 febbraio 2023 circa.

Comunicazione ammessi: dal 3 febbraio 2023 (email) /
Scadenza iscrizione corso per gli ammessi: 9 febbraio 2023 (procedura esclusivamente on line)

Per iscriversi al corso:
effettuare l'iscrizione on line + il pagamento del corso, seguendo le istruzioni che si ricevono via email nella comunicazione di avvenuta ammissione.
E' previsto immediato subentro della lista d'attesa in caso di rinuncia o di non iscrizione entro i termini.

Frequenza: Obbligatoria

Si rilascia attestato di frequenza.
Assenze: è necessario non avere superato il 25% del monte ore per ricevere l'attestato.

Non è possibile recuperare in alcun modo le assenze fatte
, né come monte ore, né come contenuti. Si sconsiglia quindi l'iscrizione al corso se si sa di non poterlo frequentare nella sua interezza, lasciando il posto a chi invece è in grado di garantire la propria presenza a tutte le lezioni.

Si richiede la massima puntualità.
In caso di ritardo, per tutelare il lavoro in corso e gli allievi presenti, è facoltà del docente permettere l'accesso in sala subito o eventualmente alla prima pausa utile, ma non la partecipazione attiva alla lezione.

E' richiesta la completa disponibilità a preparare
tra una lezione e l'altra quanto eventualmente assegnato dal docente.

Il corso si svolge interamente online su piattaforma Zoom. E' consigliabile seguirlo con un computer invece che con un device (ma è comunque possibile utilizzare device), in uno spazio in cui sia possibile alzarsi in piedi, muoversi liberamente dentro il raggio di ripresa della webcam ed essere soli.

Descrizione

Ognuno possiede delle doti , delle quali spesso non è pienamente consapevole. Attraverso l’allenamento fornito dalla pedagogia di Orazio Costa e dal suo Metodo Mimesico che guida, protegge e mette in evidenza l’originalità di ognuno e attraverso ripetuti ascolti musicali che supporteranno la spinta creativa a leggere bene, l’allievo acquisirà naturalmente tutti gli elementi necessari al miglioramento della qualità propria voce. La pedagogia costiana e la musica alleneranno e renderanno consapevoli di tutte le componenti che hanno a che fare con la voce tono, timbro, volume, ritmo.
Una particolare importanza sarà data alle sonorità del proprio dialetto o area di risonanza territoriale, che fornisce un ottimo supporto alla naturalezza e alla incisività del proprio parlare.
In sintesi si imparerà con metodo e attenzione ai particolari, a centrarsi su se stessi attraverso la propria voce, all’ascolto di se stessi e all’ascolto degli altri (quante volte si interviene in un discorso parlando in fretta per dire la propria senza aspettare che l’altro finisca?).
Agire sulla fretta, rallentando senza diventare noiosi, sarà prezioso e gratificante e costituirà un valore essenziale e positivo del proprio modo di comunicare.
Il lavoro si svolgerà su testi di Ovidio, Shakespeare, Calvino.

Testi su cui si lavorerà:
Adone, Variazioni sul Mito, Marsilio Editore.
Le Città invisibili di Italo Calvino. Qualunque edizione.
Pagine da altri testi verranno via via inviati dalla docente.

Si consiglia la lettura di:
Laura Piazza. Orazio Costa, L’acrobata dello Spirito, Titivillus Editore.

Obiettivi

Obiettivo n.1) Acquisire scioltezza e disinvoltura nel leggere un testo ad alta voce.

Obiettivo n.2) Scoprire attraverso la lettura espressiva, la qualità, lo stile, la bellezza del contenuto. Il piacere del testo. Il testo come mappa del tesoro, il testo come serbatoio di bellezza, attraverso il quale allenare e potenziare le proprie doti espressive.

Obiettivo n. 3) Incremento del proprio vocabolario. Il lavoro su testi di letteratura classica, accanto a testi più contemporanei e sperimentali, accrescerà in modo consistente la capacità di attingere a parole, forme verbali, aggettivi con scioltezza e naturalezza, dando un feed back positivo e gratificante nella performance comunicativa.

Piattaforma utilizzata

Le lezioni indicate sopra si terranno sulla piattaforma Zoom.
Si richiede una connessione stabile e possibilmente l'uso dell'applicazione su computer e non su device (è un consiglio: in ogni caso sarà possibile seguire e partecipare alle lezioni anche via smartphone o device).

Francesca Gatto laptop