EXTRACURRICULARI / SERALI E OPEN CLASS / ONLINE

EX-TRA 2021-22

Indagine sulla propria performatività naturale (online)

Corso sugli elementi costitutivi di una performance: laboratorio di ricerca

EXTRACURRICULARI / SERALI E OPEN CLASS / ONLINE

EX-TRA 2021-22

Indagine sulla propria performatività naturale (online)

Corso sugli elementi costitutivi di una performance: laboratorio di ricerca

Indagine sulla propria performatività naturale (online)

Mettere in forma una situazione in contesti artistici, comunicativi e relazionali

Il corso favorisce l’emersione e la consapevolezza delle proprie capacità di mettere in forma una situazione, presentare qualcosa, dialogare e connettersi con i partecipanti in contesti artistici, comunicativi e relazionali.
Durante il laboratorio si esploreranno le capacità personali di uso dello spazio, della voce, di testi, di materiali reali e digitali e di relazione con i presenti. Saranno proposti esercizi di gruppo e esercitazioni personali per scoprire ed affinare i propri talenti naturali nel sostenere una performance comunicativa che richieda una valorizzazione dello spazio dell’evento, di oggetti o prodotti, e che intessa relazioni con i partecipanti al set. Il laboratorio è dedicato a chi voglia acquisire consapevolezza e strumenti creativi da utilizzare in contesti educativi, lavorativi o artistici nei quali si percepisce come autore in relazione ad un pubblico che è concepito come partecipante alla co-costruzione dell’evento o dell’esperienza. I riferimenti teorici riguardano la performance, l’arte relazionale il teatro e la pedagogia esperienziale.

Performance come corrispondenza tra tutti gli attori e gli elementi dell’evento.

a cura di Alice Bescapè, Eleonora Moro

date: 7 - 28 maggio 2022

120 €

L'ammissione è a costo zero.
Il costo del corso è di € 120
:
il pagamento si effettua tramite MAV o carta di credito contestualmente all'iscrizione (clicca per ulteriori informazioni: Modalità di pagamento).
Il nostro Ente non ha l'obbligo di emettere fatture: in caso si prega di farne richiesta al momento del pagamento e in ogni caso non oltre il termine del mese in cui questo viene effettuato.

Scadenza 4 aprile 2022 - procedura esclusivamente on line

Per iscriversi all'ammissione:
cliccare il link indicato (barra arancione), allegando CV (non solo relativo ad eventuali esperienze teatrali, ma generale), completo di foto tessera, in PDF + breve lettera motivazionale in PDF.
La comunicazione dell'esito dell'ammissione avviene tramite email l'11 aprile 2022 circa.

Valutazione della documentazione presentata

L'ammissione avviene sulla base della documentazione presentata:
valutazione del CV + valutazione della lettera motivazionale + verifica ordine di arrivo dell'iscrizione all'ammissione completa e correttamente caricata. Nella lettera motivazionale devono essere descritti prevalentemente i propri obiettivi formativi: cosa ci prefigge di imparare e perché, e indicare una situazione concreta di possibile utilizzo di queste tecniche (ad. esempio: presentazione aziendale, proposta di attività
educative esperienziali, produzione di un intervento di arte relazionale, ecc. ecc.).

Comunicazione ammessi: dall'11 aprile2022 (email) /
Scadenza iscrizione corso per gli ammessi: 14 qprile 2022 (procedura esclusivamente on line)

Per iscriversi al corso:
effettuare l'iscrizione on line + il pagamento del corso, seguendo le istruzioni che si ricevono via email nella comunicazione di avvenuta ammissione.
E' previsto immediato subentro della lista d'attesa in caso di rinuncia o di non iscrizione entro i termini.

Frequenza: Obbligatoria

Si rilascia attestato di frequenza.
Assenze: è necessario non avere superato il 25% del monte ore per ricevere l'attestato.

Non è possibile recuperare in alcun modo le assenze fatte
, né come monte ore, né come contenuti. Si sconsiglia quindi l'iscrizione al corso se si sa di non poterlo frequentare nella sua interezza, lasciando il posto a chi invece è in grado di garantire la propria presenza a tutte le lezioni.

Si richiede la massima puntualità.
In caso di ritardo, per tutelare il lavoro in corso e gli allievi presenti, è facoltà del docente permettere l'accesso in sala subito o eventualmente alla prima pausa utile, ma non la partecipazione attiva alla lezione.

E' richiesta la completa disponibilità a preparare
tra una lezione e l'altra quanto eventualmente assegnato dal docente.

Il corso si svolge interamente online su piattaforma Zoom. E' consigliabile seguirlo con un computer invece che con un device, ma è comunque possibile utilizzare device.

Descrizione e contenuti

Siamo abituati a pensare che la vita sia connessa al teatro e, in alcune occasioni che essa ci offre, riconosciamo una scena analoga a quella teatrale: uno o più attori, uno o più riceventi, un contesto, una scenografia e del testo.

Il presente corso porta a lavorare nelle situazioni in quella struttura si scioglie e diventa permeabile, per aprirsi all’esperienza e alla riflessione dell’approccio dell’arte della performance. Adottare uno sguardo verso una performatività diffusa qualitativamente varia e vivace nelle sue manifestazioni, significa praticare un’attenzione e una azione che si nutre di elementi esperienziali e conoscitivi da un’ottica meno strutturante.

La formatrice Alice Bescapè affiancata da un secondo formatore/tric accompagna i corsisti a porre l’attenzione sugli elementi base di un avvenimento performativo che presenta degli elementi ricorrenti e importanti nei contesti più diversi, favorendo l’acquisizione personale di competenze che mettano al centro la relazione con i materiali e con gli altri in contesti sociali, lavorativi, comunicativi ed artistici.

Il lavoro laboratoriale di gruppo è il set ideale per conoscere le capacità di organizzare lo spazio e il tempo, valorizzare dei contenuti scelti o dati comunicarli in un’ottica della propria performatività come essenzialmente relazionale. Per questo motivo il corso non è un couching personale, ma concepisce il processo di apprendimento, scoperta messa in prova dei propri focus di ricerca insieme ai compagni di lavoro che diventano complici.

Obiettivi

Lo scopo principale del corso è quello di riconoscere come ci siano molte scene nelle quali avvalersi di elementi performativi: un incontro, una presentazione, una festa, un'esperienza educativa, un evento artistico. La consapevolezza della propria performatività richiede di coltivare presenza, capacità di abitare una struttura o un progetto in modo adattativo e flessibile; riconoscere quando si può attivare una volizione oppure una reattività capace di orientare o riorientare l’attività che si sta facendo in condivisione con altri. Questo implica smontare l’idea che ci sia una separazione tra che fa e chi ascolta o assiste, verso invece la presa in carico di una continuo passaggio di informazioni, energie, azioni che insieme, senza possibilità di divisione, compartecipato alla riuscita - o al fallimento - di un “incontro” intenzionato inizialmente da un soggetto (chi parla, che organizza, che facilita, chi forma).

Topic/Programma

  • sviluppare la consapevolezza del propor obiettivo performativo in relazione ai vincoli e alle risorse della situazione concreta
  • modificare a proprio favore lo spazio
  • orientare il clima della performance
  • strutturare un schema di contenuti, dinamica interazione a sostegno della propria performance
  • abitare con presenza il proprio fare ed ascoltare
  • reagire in modo situato e pertinente agli stimoli dei partecipanti e della situazione
  • interagire con i partecipanti all’evento che si vuole realizzare
  • reagire e risonare in relazione agli accadimenti imprevisti o provocati nella durata della performance

Risultati previsti

I corsisti avranno gli elementi di base per preparare e condurre in autonomia un evento performativo secondo l’interesse dichiarato nella lettera di motivazione.
Eserciteranno l’attenzione, l’ascolto, la proattività, il pensiero divergente, l’agire maieutico, l’autorialità e implementeranno le lora capacità relazionali.

Piattaforma e istruzioni per la connessione

Il corso si tiene sulla piattaforma Zoom, così da poter avere lo streaming in contemporanea di tutti i partecipanti e la loro suddivisione in 'camere' separate di esercitazione.
Si richiede una connessione stabile e possibilmente l'uso dell'applicazione su computer e non su device (è un consiglio: in ogni caso sarà possibile seguire e partecipare alle lezioni anche via smartphone o device).

Alice Bascape 1