EXTRACURRICULARI / SERALI E OPEN CLASS / IN PRESENZA

PROPEDEUTICI

EX-TRA: CORSI SERALI E OPEN CLASS 2020-21

Propedeutico di scrittura 2020-21: Il viaggio dell’autore

Corso sulle tecniche universali della narrazione per teatro, cinema, narrativa, tv e web

EXTRACURRICULARI / SERALI E OPEN CLASS / IN PRESENZA

PROPEDEUTICI

EX-TRA: CORSI SERALI E OPEN CLASS 2020-21

Propedeutico di scrittura 2020-21: Il viaggio dell’autore

Corso sulle tecniche universali della narrazione per teatro, cinema, narrativa, tv e web

Propedeutico di scrittura 2020-21: Il viaggio dell’autore

Cogliere i propri spunti creativi e trasformarli in storie

Il corso consente di apprendere quei principi base della narrazione che rimangono costanti a prescindere dal media di riferimento (teatro, cinema, narrativa, tv e web) ed esercitarsi nello sviluppo di storie originali partendo dai propri spunti creativi.
Il punto di partenza è la scena, intesa come “unità minima della narrazione dotata di senso”.
Le prime prove riguarderanno la creazione di brevi scene, sviluppate partendo dagli spunti forniti dai partecipanti. Verrà introdotto quindi il principio di “struttura della scena” che servirà da punto di riferimento per la costruzione di dialoghi efficaci e capaci di sviluppare “sottotesto”, ovvero un livello di significato che va oltre l’interpretazione letterale delle parole scritte. Il livello di complessità aumenterà gradualmente fino a giungere al modulo successivo, basato sulla creazione non di singole scene, ma di interi soggetti di storie.
Il corso è indicato per principianti, come per aspiranti autori o autori che abbiano già una piccola esperienza ma desiderino approfondire i principi tecnici alla base dei linguaggi trans mediali; per attori e registi interessati ad ampliare le proprie competenze drammaturgiche; per giornalisti, copywriter, creative director, social media manager, traduttori, responsabili editoriali, liberi professionisti della comunicazione, manager, team leader e formatori interessati ad ampliare le proprie competenze di storytelling.

a cura di Daniele Milani

date: 30 novembre 2020 - 29 marzo 2021

440,00 €

L'ammissione è a costo zero.
Il costo del corso è di € 440
:
il pagamento si effettua tramite MAV o carta di credito contestualmente all'iscrizione (clicca per ulteriori informazioni: Modalità di pagamento).
Il nostro Ente non ha l'obbligo di emettere fatture: in caso si prega di farne richiesta al momento del pagamento e in ogni caso non oltre il termine del mese in cui questo viene effettuato.

Scadenza il 2 novembre 2020 - procedura esclusivamente on line

Per iscriversi all'ammissione:
cliccare il link indicato (barra arancione), allegando CV, completo di foto tessera, in PDF + lettera in PDF contenente:

  1. la breve lettera motivazionale (massimo 2000 caratteri spazi inclusi)
  2. breve testo a tema libero (massimo 6000 caratteri spazi inclusi)

La comunicazione dell'esito dell'ammissione avviene tramite email il 9 novembre 2020 circa.

Valutazione della documentazione presentata

L'ammissione avviene sulla base della documentazione presentata:
valutazione del CV + valutazione della lettera di presentazione + valutazione elaborato.
Il breve testo a tema libero
dovrebbe essere preferibilmente un racconto, un soggetto, una scena dialogata o una pagina di diario. Sono ammessi anche articoli di giornale o brevi saggi sia editi che inediti. Non sono ammesse poesie né flussi liberi di prosa.
Si prega di non superare il numero di caratteri indicati.

Comunicazione ammessi: dal 9 novembre 2020 (email) / Scadenza iscrizione corso per gli ammessi: 16 novembre 2020 (procedura esclusivamente on line)

Per iscriversi al corso:
effettuare l'iscrizione on line + il pagamento del corso, seguendo le istruzioni che si ricevono via email nella comunicazione di avvenuta ammissione.
E' previsto immediato subentro della lista d'attesa in caso di rinuncia o di non iscrizione entro i termini.

Frequenza: Obbligatoria

Si rilascia attestato di frequenza.
Assenze: è necessario non avere superato il 25% del monte ore per ricevere l'attestato.

Non è possibile recuperare in alcun modo le assenze fatte
, né come monte ore, né come contenuti. Si sconsiglia quindi l'iscrizione al corso se si sa di non poterlo frequentare nella sua interezza, lasciando il posto a chi invece è in grado di garantire la propria presenza a tutte le lezioni.

Si richiede la massima puntualità.
In caso di ritardo, per tutelare il lavoro in corso e gli allievi presenti, è facoltà del docente permettere l'accesso in sala subito o eventualmente alla prima pausa utile, ma non la partecipazione attiva alla lezione.

E' richiesta la completa disponibilità a preparare
tra una lezione e l'altra quanto eventualmente assegnato dal docente.

In caso di emergenza sanitaria nazionale e disposizioni di chiusura sede, le lezioni vengono trasferite in modalità a distanza su piattaforma Zoom, seguendo il calendario previsto.

Nelle
lezioni in presenza può essere disposto l'uso di mascherine e il mantenimento della distanza di sicurezza fra i partecipanti.

I protocolli di sicurezza stabiliti dalla Scuola e in atto al momento della frequenza del corso saranno comunicati ai partecipanti prima dell'inizio del corso e sarà loro cura attenersi scrupolosamente ad essi, pena l'immediata esclusione dal corso.

Contenuto

Il corso è basato sulle teorie della narrazione attualmente più diffuse in ambito teatrale, cinematografico e televisivo, ma le elabora secondo il know how specifico della Scuola Paolo Grassi. Le tecniche di scrittura del dialogo che verranno presentate affondano le loro radici nei principi di “sottotesto, compito e super compito”, teorizzati inizialmente da Stanislavskij ma ripresi e sviluppati successivamente nei principali laboratori di scrittura americani, specie in ambito cinematografico. La didattica riproduce il percorso di crescita che si potrebbe sperimentare entrando in una equipe di scrittura (diffuse soprattutto in ambito di scrittura di serie tv ma esistenti anche in alcuni ensemble teatrali). Si partirà quindi dalla stesura di semplici dialoghi per arrivare a quella di brevi storie nel primo modulo del corso, fino alla creazione di interi soggetti nel secondo.

Obiettivi

Il principale obiettivo del corso è aiutare i partecipanti a prendere dimestichezza con il principio di struttura narrativa che consente di scrivere storie solide e capaci di mantenere alta l’attenzione del fruitore. In secondo luogo, verranno fornite tecniche utili per evitare i blocchi creativi e per trasformare i propri spunti individuali in narrazioni efficaci.

Programma

  • Principi della narrazione trans mediale
  • Tecniche di sviluppo del personaggio
  • Elementi di struttura narrativa
  • Sviluppo della scena
  • Tecniche di creazione del dialogo
  • Principi di creazione del sottotesto

In caso di nuova emergenza il corso si trasferirà online

Le lezioni si terranno tramite la piattaforma ZOOM. La didattica verrà garantita in ogni sua parte, anche per quanto riguarda i lavori in coppia o sottogruppi, mediante la creazione di “stanze” virtuali. Nel caso di lezioni online non sono variazioni di date, orari e didattica.

Risultati previsti

Alla fine del corso è prevista una lettura pubblica delle migliori scene create da ogni allievo all’interno del corso. In caso di nuova emergenza l’evento si realizzerà on line.

Dscf9925 Phmarinaalessi Web